Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Tempio > Psicologia moderna e antica

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 27-02-2005, 17.25.13   #1
Shanti
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di Shanti
 
Data registrazione: 19-12-2004
Messaggi: 1,350
Predefinito

Secondo Paola Santagostino, psicoterapeuta che ha scritto due libri sull'argomento, inventare e costruire una favola può aiutare a stimolare la creatività, capire meglio le nostre paure e anche dare la soluzione per mille piccoli e grandi problemi, oltre a regalare nuove energie e riattivare la voglia di cambiare e rinnovarsi.

La fiaba può offrire a chiunque un sistema per capirsi meglio e fare pace con le proprie debolezze. Permette di accedere all'inconscio, che è sempre un serbatoio di energia, di libertà e creatività. E sarà proprio l'nconscio a suggerire, ovviamente in forma simbolica, nuove vie di cambiamento e di soluzione dei problemi.

Come per una ricetta di cucina, per preparare una fiaba, occorrono alcuni ingredienti chiave:

- un inizio che presenti un certo numero di elementi, per esempio una principessa, una torre, un mago, incastrati in una certa situazione

- una crisi che fa precipitare la situazione di partenza e fa emergere un problema da risolvere... qui si possono aggiungere anche degli alleati o dei nemici da combattere e così via

- una conclusione, dopo tante peripezie la fiaba si conclude con un lieto fine, che raffigura un nuovo equilibrio

- tra i personaggi non devono mancare: un protagonista maschio o femmina, umano o animale; degli alleati, cioè persone, animali o oggetti più o meno fatati, che aiutano il protagonista; dei nemici o degli ostacoli, che il protagonista dovrà superare

Shanti non è connesso  
Vecchio 27-02-2005, 18.31.39   #2
aerdna
Pensa di allungare la permanenza
 
L'avatar di aerdna
 
Data registrazione: 24-12-2004
Residenza: Selvena GR
Messaggi: 9
Predefinito

vediamo di iniziare allora...oggi sono proprio in vena... ..Adesso metto in moto la fantasia... ...riunisco i nRayni... ...e mi metto ascrivere una bella fiaba 7.gif
aerdna non è connesso  
Vecchio 27-02-2005, 18.40.45   #3
Shanti
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di Shanti
 
Data registrazione: 19-12-2004
Messaggi: 1,350
Predefinito

Sì e poi ce la fai leggere! Dai dai aspetto con ansia
Shanti non è connesso  
Vecchio 03-03-2005, 21.39.12   #4
pluto
Bannato/a
 
L'avatar di pluto
 
Data registrazione: 20-07-2004
Messaggi: 213
Predefinito

beh non è però così semplice scrivere una favola, anche se mi piacerebbe.Mi aiuterebbe a ricordare i bei tempi in cui una nonna, principessa dai capelli argentati,quando stavo male si sedeva vicino a me e mi coccolava raccontandomi lunghe fiabe. Eh sì perchè un tempo, ora me ne accorgo, fui molto coccolato....
pluto non è connesso  
Vecchio 17-03-2005, 13.37.30   #5
TFFC
Chiede le Vie
 
L'avatar di TFFC
 
Data registrazione: 08-03-2005
Residenza: Venezia ... la magica laguna
Messaggi: 6
Predefinito

beh allora io sono a cavallo nel vero senso della parola, gran bel post!
TFFC non è connesso  
Vecchio 17-03-2005, 14.08.10   #6
Era
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Era
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 2,671
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da pluto
beh non è però così semplice scrivere una favola, anche se mi piacerebbe.Mi aiuterebbe a ricordare i bei tempi in cui una nonna, principessa dai capelli argentati,quando stavo male si sedeva vicino a me e mi coccolava raccontandomi lunghe fiabe. Eh sì perchè un tempo, ora me ne accorgo, fui molto coccolato....
dici che non è facile? hai ragione...però ci si può provare....
tenendo presente che ne verrà fuori qualcosa di chi scrive.....
tutto sommato credo sia terapeutico.....portare all' esterno
le proprie problematiche...in terza persona....è più facile...
lo vedo spesso con i cuccioli....raccontanoraccontanoraccontano
e sempre vogliono dirti qualcosa di loro...anche se in modo velato...
si credo sia "terapeutico"

bella discussione si!

__________________
Dio mi conceda
la serenità di accettare
le cose che non posso cambiare
il coraggio di cambiare
quelle che posso cambiare
e la saggezza
di distinguere tra le une e le altre
Era non è connesso  
Vecchio 18-03-2005, 00.11.39   #7
Shanti
Partecipa agli eventi
 
L'avatar di Shanti
 
Data registrazione: 19-12-2004
Messaggi: 1,350
Predefinito

Non è difficile... basta iniziare e poi le cose vengono fuori da sole... Però può capitare di bloccarsi... Per esempio io sono arrivata a un buon punto, stavo cercando un finale... e mi sono accorta che non ci avevo messo nessun ostacolo E qui blocco totale... Aspetto un'ispirazione...
Quello che dovrebbe essere il principe, ma non so ancora bene che ruolo dargli nella storia, me lo immaginavo camminare su una spiaggia lentamente... con i lunghi capelli biondi al vento... E quando l'ho "visto" abbastanza vicino mi sono accorta che... Avete visto "Vento di passioni"? C'è un Brad Pitt in versione capellone... Era lui!

Aer ti avverto: già mi sembra di vederti ridere devil2.gif Frena la tua lingua velenosa... altrimenti...
Shanti non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La Parita' Fra Uomini e Donne ... ESISTE? Red Discorsi da Comari 52 23-06-2011 01.07.32


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19.33.16.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271