Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Giardino Filosofico > Esperienze

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 16-10-2010, 00.47.24   #51
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Non girare la frittata, non hai chiesto spazio, hai detto che tenevo banco.
E SISI questa cosa mi ha dato parecchio fastidio.

Capricci vittimismo minacce? Voglio farti uscire dai gangheri per sentirmi apposto, normale?
Nono
non sono normale, neanche un pò.
L'ho detto, sono stronza e in uno scambio di opinioni adesso gioco solo se quando si tira un sasso poi non si ritira la mano.

Lo facevo fino a tre post fà?
Verissimo, dovrò arrendermi al fatto che a molti questa cosa non piacerà per niente.

Certo che ti ha fatto male ma pensa che magari non ti bruciano le mie parole per quelle che sono ma perchè ti ho messo in posizione di difetto, in una posizione di difesa da uno spazio invaso, di fronte a un atteggiamento che da me in questo momento non ti aspettavi, in più sotto i riflettori perchè tutti ci stanno leggendo.

Brucia anche a me anche se neanche le leggerai ste parola ma pazienza

Mai detto che dici bugie ma che forse potresti prendere per un nano secondo in considerazione il fatto di non avere tutta la ragione si.

Lo abbiamo già avuto questo scontro Gri, a me angoscia vedere che ripeto e ripeto le stesse dinamiche pur vedendole.
Mi spiace sul serio che ti senti massacrata ma non ho fatto altro che dirti che non ero d'accordo e SI che mi fà incavolare quando mi tiri in ballo che stò al centro del mondo come se per un momento che mi si fila mi dovessi sentire in debito di qualcosa o mi dovessi spostare e aspettare (ahhhhhh ricorda nulla stà cosa? a me si e mi fà impressionissima)

Io però mi sono scassata, tutto qua, e non ti voglio permettere e non voglio più permettermi di lasciar correre per il quieto vivere.

Magari imparerò a gestire l'orco in modo più morbido ma se mi vuoi bene questa cosa riesci a comprenderla e ad assecondarla no?



(quest'ultima cosa è una bastardata, Gri, non quello che ho scritto prima)
Per te girare la fritta che vuol dire ? A casa mia vuol mentire, e non ne ho bisogno sto imparando a prendermi la responsabilità delle mie azioni.
E ti ho detto che ho avuto l'impressione che tu spetta che faccio il quote:
Citazione:
Originalmente inviato da griselda Visualizza messaggio
Eh no non puoi dare tu la mia risposta ed è questo che volevo sottolineare davi l'idea di non ascoltare ma che ti importasse solo tenere banco.

.
Potevi rispondermi che ero stata offensiva e spiegarmi come e perchè visto che io non l'ho colto. Io scritto solo la mia impressione non che fosse la verità ho scritto idea ma bon non insisto più
Ti avrei domandato scusa subito.
E con questo ho concluso usa l'orco quanto vuoi ma da sola o non con me io do forfet o come si scrive se ti avevo offeso te l'ho anche chiesto ti chiedevo scusa ma hai preferito la strada dell'orco ma va bene fa un po' quello che vuoi io però ho già detto anche troppo per i mei gusti.
Fine delle trasmissioni
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 16-10-2010, 23.36.41   #52
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Ho riletto ed ho fatto i capricci volevo fare i capricci ho come spesso mi accade di vibrare sulle frequenze altrui
Chissà se dovrei non dovrei scriverlo se dietro c'è quello o quell'altro se sto manovrando per brama di potere e chediammine ancora non lo so ma in questo momento non mi interessa per giustizia Grisaldese tanto dovevo.
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 17-10-2010, 10.27.51   #53
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

Faticoso guardare il proprio errore senza andare a cercare l'errore dell'altro per giustificarsi ci provo.

Sono stata brutale, per di più ho voluto proprio esserlo. Non era perù essere brutale con quella persona ma essere brutale e basta.

Quando parlo, quando discuto, quando provo a relazionarmi con gli altri non sono solo io in quel momento su quell'argomento,sono io e la io di ieri e quella del mese scorso e quella dell'anno scorso ecc che discute oggi e crede anche a sapere che cosa succederà domani domani l'altro e fra un anno.

Mi porto sempre dietro tutto e non solo per quel che riguarda quella determinata persona ma tutti gli altri.

Quando entro in conflitto, anzi no, quando inizio a percepire qualcosa che potrebbe essere come quello che ho già vissuto schizzo nel futuro e vivo già tutto come accaduto.

In realtà cose che in parte avevo già visto ma forse non sentite pe bene.

Un passetto avanti, su suggerimento devo ammetterlo perchè da sola non lo avrei mai visto.

Gli errori, gli sbagli nella mia vita sono puniti col massimo della pena senza distinzioni ad eternum ... forse forse se non sbagli mai più, ma mai più proprio, puoi redimerti. E questo applico agli altri, anche se sotto una parte di me urla che non và bene.
In effetti una condanna a morte.
Per me vedere un errore, sottolinerlo e poi tornare normale come se nulla fosse è da pazzi.

Dovrò lavorarci parecchio.

Quindi in questa discussione ho cercato di capire una cosa con un tentativo goffo, sapendo che era goffo, senza mettermi nell'ordine di idee che poteva venirmi detto (credo che sia uno dei motivi per cui ho cercato di blindare la conversazione) con il semplice intento di dire quello senza che implicasse immediatamente che ero goffa su tutto e che sarò per sempre goffa su tutto ecc
Sono partita già armata.

L'atteggiamento non era "solo" di scambio su un nuovo argomento per capire, perchè buona parte di me era occupata a tener buoni tutti i pregressi sia sull'argomento sia sugli interventi (che ci fossero stati o meno non era importante ne ho per ogni gusto )

Ho brutalizzato Griselda perchè mi sono sentita distrarre, spostare e ho perso l'aderenza con quel fazzoletto di terra su cui poggio la punta dell'alluce (altro che ancorarmi, sgrunt) finendo dritta come un fuso dentro il flusso dei pensieri passati di cui sopra che mi hanno travolta portandomi a una reazione violenta.

Forse, dico forse, stavolta sono riuscita a cogliere quel momento che è la quiete dopo la tempesta, è come se ci fosse un micro spazio dove regna il silenzio e in cui, in teoria, si possono capire delle cose.
Normalmente lo saturo coi sensi di colpa, consci o meno. Sinceramente spero di riuscire a trovare un'altra strada per capire le cose evitando così di far star male chi non si sà difendere dalla mia stronzaggine.
dafne non è connesso  
Vecchio 17-10-2010, 20.16.04   #54
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Faticoso guardare il proprio errore senza andare a cercare l'errore dell'altro per giustificarsi ci provo.

Sono stata brutale, per di più ho voluto proprio esserlo. Non era perù essere brutale con quella persona ma essere brutale e basta.

Qui mi stò giustificando, volevo entrambe le cose

Quando parlo..................................... .................................................. .......................
come se nulla fosse è da pazzi.

Dovrò lavorarci parecchio.


Anche questo è giustificarsi anche se non è sbagliato.


Quindi in questa discussione ho cercato di capire una cosa .........................
.........che sarò per sempre goffa su tutto ecc
Sono partita già armata.

L'unica roba buona qui è che dico che sono partita già armata, il reso è fuffa. Giustificazioni.
Nel vissuto di Edera mi sono ritrovata e ho avuto la necessità di essere protagonista.
Nell'altra discussione si parlava di lei quindi ho creato un luogo ad hoc per parlare di me. Totale mancanza di rispetto.
Sull'altro motivo per cui volevo blindare la conversazione credo di aver bisogno di un'altra iniezione di coraggio..

L'atteggiamento non era "solo" di scambio su un nuovo argomento per capire, perchè buona parte di me era occupata a tener buoni tutti i pregressi sia sull'argomento sia sugli interventi (che ci fossero stati o meno non era importante ne ho per ogni gusto )

bla bla bla

Ho brutalizzato Griselda perchè mi sono sentita distrarre, spostare...
...
portandomi a una reazione violenta.

Qui ho sbagliato, grossolanamente.

Forse,........
.... riuscire a trovare un'altra strada per capire le cose evitando così di far star male chi non si sà difendere dalla mia stronzaggine.

Un'altra strada la trovo per forza perchè non è bello far pagare i propri conti agli altri e men che meno a chi non sà difendersi.
Tutto il resto è cibo da rielaborare .

Scusa Griselda, mi vien facile prendermela con te ma non dipende da te, non capiterà più.
ho scritto dentro, dovrò decidermi a inserire i quote multipli, spero che si capisca comunque.
dafne non è connesso  
Vecchio 17-10-2010, 22.05.04   #55
griselda
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di griselda
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 8,030
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
ho scritto dentro, dovrò decidermi a inserire i quote multipli, spero che si capisca comunque.
Certo che ti perdono, mica sei tanto diversa da me, solo che tu attacchi e io mi difendo parando le bordate o almeno cerco di farlo prima di fuggire.

Comunque ce l'ho sempre di più con me perchè non accetto di essere come sono, se sono una gazzella devo imparare a correre più veloce del leone invece che voler diventare ciò che non sono.....a volte penso di non essere mai riuscita a perdonarmi ancora per aver permesso, (ecco pretesa della superbia) a chi me l'ha fatto di farmi del male, invece che accoglierlo come insegnamento.
Però come te voglio imparare e questo è ciò che conta
Pace
__________________
------------------------

ORDINE RITMO ARMONIA
griselda non è connesso  
Vecchio 17-10-2010, 23.12.09   #56
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
ho scritto dentro, dovrò decidermi a inserire i quote multipli, spero che si capisca comunque.
A parte i quote multipli , brava Daf.
Ray non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 01.32.57   #57
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

Tiro su questa discussione solo perchè devo finire il lavoro decidendomi a chiarire l'altro motivo per cui volevo blindare la conversazione.
E' più un appunto a me stessa per il futuro che, iniezione di coraggio o no, devo fare.

Ho ringhiato. E stata colpa di Nike

No dai, scherzo, è colpa mia che proponendo una cosa nella convinzione di non ottenere manco risposta quando invece ho ottenuto un assenso son quasi caduta dalla sedia...per la serie fà attenzione a ciò che chiedi potresti ottenerlo...

Naturalmente per diverso tempo mi sono giustificata dicendo che era causa il normale atteggiamento di Nike, molto inavvicinabile (scusa Nike è la mia percezione della cosa) e piuttosto, come dire, caustico nei confronti dei commenti del genere femminile. Una discesa dall'Olimpo ogni suo post ( ) Solo che ogni tanto gli scappava la battuta o il commento caloroso e allora la cosa mi stonava.

Quando ha detto ok gioco ho avuto la percezione di una conquista e se anche il lavoro da fare assieme poteva essere oltremodo interessante non l'ho saputo gestire, troppo impegnata a somatizzare il colpo.
E guai a chi mi si parava fra i piedi

Ho anche immaginato che fosse il mio solito bisogno di considerazione e attenzione che mi aveva fatto fibrillare (nuovo soggetto,evvai ) ma in buona sostanza si, c'era, in percentuale, assieme al nascosto ben mimetizzato, desiderio di ottenere quello che volevo come lo volevo.

Non sò esprimermi correttamente ormai i miei neuroni ballano il samba con le cellule epiteliali ma penso che poter "tirar dentro" Nike in una conversazione dove doveva rispettare i MIEI termini, il mio modo di pensare mi ha fatto completamente perdere di vista l'obiettivo, che era uno scambio. In qualche modo non volevo solo che capisse cos'era provare empatia o lasciarsi percorrere da un'emozione ma volevo che le vivesse come le vivo io.
Anche peggio forse, volevo sentirmi dire hai ragione,è così che si deve fare.....
Però adesso mi stoppo sennò ricomincio a giustificarmi, sospetto che avrò altre occasioni per vedere stà cosa
Non me ne volere Nike non prenderla sul personale, mi sono decisa a scriverlo perchè temo che sia un tiro alla fune che gioco con me stessa spessissimo quando ho a che fare con gli altri. Specie se gli altri hanno modi di operare che io sento troppo "freddi". Quindi necessito di lasciarne traccia.


dafne non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 08.18.18   #58
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Tiro su questa discussione solo perchè devo finire il lavoro decidendomi a chiarire l'altro motivo per cui volevo blindare la conversazione.
E' più un appunto a me stessa per il futuro che, iniezione di coraggio o no, devo fare.

Ho ringhiato. E stata colpa di Nike

No dai, scherzo, è colpa mia che proponendo una cosa nella convinzione di non ottenere manco risposta quando invece ho ottenuto un assenso son quasi caduta dalla sedia...per la serie fà attenzione a ciò che chiedi potresti ottenerlo...

Naturalmente per diverso tempo mi sono giustificata dicendo che era causa il normale atteggiamento di Nike, molto inavvicinabile (scusa Nike è la mia percezione della cosa) e piuttosto, come dire, caustico nei confronti dei commenti del genere femminile. Una discesa dall'Olimpo ogni suo post ( ) Solo che ogni tanto gli scappava la battuta o il commento caloroso e allora la cosa mi stonava.

Quando ha detto ok gioco ho avuto la percezione di una conquista e se anche il lavoro da fare assieme poteva essere oltremodo interessante non l'ho saputo gestire, troppo impegnata a somatizzare il colpo.
E guai a chi mi si parava fra i piedi

Ho anche immaginato che fosse il mio solito bisogno di considerazione e attenzione che mi aveva fatto fibrillare (nuovo soggetto,evvai ) ma in buona sostanza si, c'era, in percentuale, assieme al nascosto ben mimetizzato, desiderio di ottenere quello che volevo come lo volevo.

Non sò esprimermi correttamente ormai i miei neuroni ballano il samba con le cellule epiteliali ma penso che poter "tirar dentro" Nike in una conversazione dove doveva rispettare i MIEI termini, il mio modo di pensare mi ha fatto completamente perdere di vista l'obiettivo, che era uno scambio. In qualche modo non volevo solo che capisse cos'era provare empatia o lasciarsi percorrere da un'emozione ma volevo che le vivesse come le vivo io.
Anche peggio forse, volevo sentirmi dire hai ragione,è così che si deve fare.....
Però adesso mi stoppo sennò ricomincio a giustificarmi, sospetto che avrò altre occasioni per vedere stà cosa
Non me ne volere Nike non prenderla sul personale, mi sono decisa a scriverlo perchè temo che sia un tiro alla fune che gioco con me stessa spessissimo quando ho a che fare con gli altri. Specie se gli altri hanno modi di operare che io sento troppo "freddi". Quindi necessito di lasciarne traccia.


Nessun problema ,
pero' per quello che mi riguarda ,voglio riportarti ai fatti e farti solo notare che da me e non solo questa volta ,non appena hai chiesto hai ricevuto , come ho potuto , quello che volevi sinceramente e scherzosamente (abbiamo parlato di archetipi , dei '' bimbi '' e di tanto altro ricordi ).
Dell'Olimpo amo Ermete il mago burlone ed unico vicino agli uomini perche' tramite con divino .
Gli altri Dei dell'olimpo non mi interessano .
Per il resto , credo che si noti che le donne le amo , tutte , forse anche troppo .
Tutto quello che resta e'..... userei un termine che non vorrei interpretassi male come offensivo , che si riferisce all'autoerotismo mentale, pero' se vuoi ti aiuto a vederlo con affetto e se ci riesco .

Ultima modifica di nikelise : 16-11-2010 alle ore 08.29.18.
nikelise non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 10.54.11   #59
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito




Sono troppo esausta per interpretare male qualsivoglia cosa (bene non ci riesco neanche se sono energizzata ).

Autoerotismo mentale, non mi posso incavolare pechè è eaattamente ( non ti seccare ) quello che pensavo di diversi tuoi post quindi è palese a stò punto che è tutta roba mia.

Mi farebbe oltremodo piacere che mi aiutassi a vedere stà cosa nella speranza che sia la volta buona.
In effetti mi sono appena resa conto della possibilità di aver pensato di chiederti o coinvolgerti e poi non averlo fatto. In pratica nel mondo dei pensieri mi sono fatta domanda e risposta.. E' come se avessi assunto quei pensieri come fatti reali

Intendi questo?

(grazie per non essertela presa )
dafne non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 11.21.43   #60
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio




Autoerotismo mentale, non mi posso incavolare pechè è eaattamente ( non ti seccare ) quello che pensavo di diversi tuoi post quindi è palese a stò punto che è tutta roba mia.
Bene , ti aiuto volentieri se ci riesco , pero' , pero' tu adesso mi devi indicare i miei post nei quali hai visto l'autoerotismo .....senno' che scambio e' .
Ti pare ?
Comincia tu ad indicarmi uno dei miei post autoerotici e dopo ti dico come mi pare tu riesca ad incasinarti da sola .

Ah c'e' da dire che l'autoerotismo mentale e' solo un modo per relativizzare, sdrammatizzare il problema ma che non gli toglie importanza .
Qualsiasi pensiero o immaginazione fantastica per il solo fatto di esserci e' importante .
Attendo .
nikelise non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 11.28.49   #61
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio


Mi farebbe oltremodo piacere che mi aiutassi a vedere stà cosa nella speranza che sia la volta buona.
In effetti mi sono appena resa conto della possibilità di aver pensato di chiederti o coinvolgerti e poi non averlo fatto. In pratica nel mondo dei pensieri mi sono fatta domanda e risposta.. E' come se avessi assunto quei pensieri come fatti reali

Intendi questo?

(grazie per non essertela presa )
No e' molto piu' semplice : mi hai chiesto di fare una cosa , di fare quel gioco e l'ho fatto , null'altro , quindi .....
nikelise non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 11.40.35   #62
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

'Petta, capiamoci prima su una cosa, mi ha colpito il termine autoerotismo ma non sono certa che gli diamo lo stesso senso.
Non posso citarti i post perchè tirerei in ballo altra gente e ti supplico di non farmelo fare già affrontare questo difetto che ho mi crea più tensione che non sentirmi dire che sono fumina o gelosa o presuntuosa, non potrei proprio aprirmi per cercare di capire e proteggermi da eventuali sbotti, pui rinunciare a questo scambio per il momento?

La mia non era un'intenzione velata per muoverti degli appunti, credimi,anche se sarebbe stato oltremodo facile giustificarmi in questo senso (come ho scritto).


Allora, partiamo da un dato certo, questo autoerotismo mentale che io definisco come il bisogno della mente di godere di se stessa, delle sue capacità dialettiche e di circumnavigare un problema con infinite parole per trarne profondo godimento, fregandosene dell'esterno.

Che poi, osservando adesso, in me si traspone nell'incapacità che ho per esempio di seguire i tuoi discorsi (visto che ti ho tirato in ballo ) e invece di elaborare i fatti reali, tipo cercando di capire che scrivi, mi arrocco su posizioni di difesa.

Percepisco una distanza tra quello che scrivi e la mia capacità di comprendere abissale come la distanza col monte Olimpo (per cui quando ti ho acchiappato ho perso aderenza) mentre in realtà la distanza stà tra quello che scrivi e la mia capacità di cercare di capirla.

Mi fermo perchè ho la sensazione che per autoerotismo mentale tu intendessi altro, più una cosa relativa alla gratificazione personale per aver ottenuto la tua attenzione e volerla monopolizzare.
dafne non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 13.31.17   #63
nikelise
Organizza eventi
 
L'avatar di nikelise
 
Data registrazione: 29-09-2007
Messaggi: 2,329
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
'Petta, capiamoci prima su una cosa, mi ha colpito il termine autoerotismo ma non sono certa che gli diamo lo stesso senso.
Non posso citarti i post perchè tirerei in ballo altra gente e ti supplico di non farmelo fare già affrontare questo difetto che ho mi crea più tensione che non sentirmi dire che sono fumina o gelosa o presuntuosa, non potrei proprio aprirmi per cercare di capire e proteggermi da eventuali sbotti, pui rinunciare a questo scambio per il momento?

La mia non era un'intenzione velata per muoverti degli appunti, credimi,anche se sarebbe stato oltremodo facile giustificarmi in questo senso (come ho scritto).


Allora, partiamo da un dato certo, questo autoerotismo mentale che io definisco come il bisogno della mente di godere di se stessa, delle sue capacità dialettiche e di circumnavigare un problema con infinite parole per trarne profondo godimento, fregandosene dell'esterno.

Che poi, osservando adesso, in me si traspone nell'incapacità che ho per esempio di seguire i tuoi discorsi (visto che ti ho tirato in ballo ) e invece di elaborare i fatti reali, tipo cercando di capire che scrivi, mi arrocco su posizioni di difesa.

Percepisco una distanza tra quello che scrivi e la mia capacità di comprendere abissale come la distanza col monte Olimpo (per cui quando ti ho acchiappato ho perso aderenza) mentre in realtà la distanza stà tra quello che scrivi e la mia capacità di cercare di capirla.

Mi fermo perchè ho la sensazione che per autoerotismo mentale tu intendessi altro, più una cosa relativa alla gratificazione personale per aver ottenuto la tua attenzione e volerla monopolizzare.
La seghe mentali attengono al fatto che dici che sono inavvicinabile il che' non e' e te l'ho dimostrato .

Su quello che scrivo , meglio sarebbe qualche esempio ma di certo se e' poco chiaro e' una mia carenza non tua .
Ma che senso ha star qui se non me lo dici volta per volta ?
Tutto si puo' chiarire se si vuole ma bisogna fare un po' di sforzo .
Io studio ogni giorno quello che mi interessa magari qualche riga e senza sistematicita' , qualcosa restera' , e non mi interessano le nozioni ma le immagini di quello che leggo .
Ora non dico che devi fare come me ma almeno la voglia di chiedere , di capire e poi di approfondire un pochino , per fare un percorso personale ci vuole .
Che poi servirebbe anche a me a capire se ho capito .
nikelise non è connesso  
Vecchio 16-11-2010, 13.52.05   #64
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nikelise Visualizza messaggio
La seghe mentali attengono al fatto che dici che sono inavvicinabile il che' non e' e te l'ho dimostrato .

Su quello che scrivo , meglio sarebbe qualche esempio ma di certo se e' poco chiaro e' una mia carenza non tua .
Ma che senso ha star qui se non me lo dici volta per volta ?
Tutto si puo' chiarire se si vuole ma bisogna fare un po' di sforzo .
Io studio ogni giorno quello che mi interessa magari qualche riga e senza sistematicita' , qualcosa restera' , e non mi interessano le nozioni ma le immagini di quello che leggo .
Ora non dico che devi fare come me ma almeno la voglia di chiedere , di capire e poi di approfondire un pochino , per fare un percorso personale ci vuole .
Che poi servirebbe anche a me a capire se ho capito .

Tre cose

a-

b-si sono seghe mentali, autoerotismo appunto ma non avevo fatto un collegamento così diretto, ecco questo è un gran danno vado sempre di sbiego o in tondo mai diretta, per questo il tuo si mi ha fatto cadere dalla sedia lasciandomi spiazzata. Tanto da dover fare altri giri immaginari per recuperare..boh..non sò cosa. Ma su questo devo riflettere.

c- Si, ci vuole uno sforzo. E lo faccio anche ma in tutt'altra direzione! Grazie. Da oggi tiro giù pure te dall'Olimpo e se non capisco cosa stai dicendo farò lo sforzo intellettivo e non emotivo di cercare di capire anche chiedendotelo.

Mannaggia a me e alle mie spire.....
dafne non è connesso  
Vecchio 29-03-2012, 12.57.39   #65
Arianna
Cittadino/a
 
L'avatar di Arianna
 
Data registrazione: 16-03-2012
Messaggi: 137
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Ho detto emotivo femminile mica per niente se una donna riuscisse a dire "o te ne vai o te meno" non avrebbe il problema di cui sopra.

non ci ho capito molto di come funziona questo topic, ma se non chiedo spiegazioni su questo punto ci capisco ancor meno

Se una donna (inteso che da quel lato lì c'è genericamente difficoltà a reagire così) o se tu?
__________________
Arianna non è connesso  
Vecchio 29-03-2012, 13.09.27   #66
Arianna
Cittadino/a
 
L'avatar di Arianna
 
Data registrazione: 16-03-2012
Messaggi: 137
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dafne Visualizza messaggio
Ti stai arrabbiando per niente. Ripeto non vedo alcun motivo per cui te la devi prendere tanto nè sentirti invaso. Ha solo fatto il suo lavoro di uomo. E poi cosa c'entra l'umiltà adesso? Dai su ragiona!

Eeeehhhh????


ha fatto il suo mestiere di cafone, vorrai dire Che modi son quelli?
__________________
Arianna non è connesso  
Vecchio 29-03-2012, 13.16.26   #67
dafne
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di dafne
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 3,630
Predefinito

La discussione aveva un senso infimo già quando l'avevo aperta considerando il contesto da cui è venuta fuori..adesso non ha proprio senso.

Ci sono finita cercando la sindrome di stoccolma vah che caso...comunque Arianna credo che non serva, ripeto ,discutere su qualcosa di cui si è perso il contesto.

__________________
dafne non è connesso  
Vecchio 29-03-2012, 13.19.32   #68
Arianna
Cittadino/a
 
L'avatar di Arianna
 
Data registrazione: 16-03-2012
Messaggi: 137
Predefinito

Non capisco, ma mi adeguo. Lo dico raramente, ma stavolta mi pare ci stia.
__________________
Arianna non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quando i figli crescono dafne Esperienze 6 01-03-2010 14.18.21
quando la sensazione è solo nella mente dafne Esperienze 7 23-03-2009 01.21.37
Maggiorenni: fino a quando è obbligatorio mantenerli? AzzeccaGarbugli Punti di vista legali 1 05-10-2008 19.19.50
Quando il nome fa il monaco... RedWitch Negozio RisoAllegro 2 04-09-2007 20.25.41


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01.25.03.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271