Ermopoli
L'antica città della conoscenza
  
    
Torna indietro   Ermopoli > Forum > Piazza > Comunità

 
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 22-11-2009, 02.36.54   #1
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito Uomo Vitruviano

Segnalo che a Venezia, alle Gallerie dell'Accademia, fino ai primi di Febbraio è in mostra l'originale.

Sto già studiando i sistemi di sicurezza
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  uomo_vitruviano.jpg
Visite: 1132
Dimensione:  85.7 KB  
Ray non è connesso  
Vecchio 22-11-2009, 11.54.32   #2
Grey Owl
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Grey Owl
 
Data registrazione: 24-01-2006
Messaggi: 2,100
Predefinito

Organizziamo un pullman?
A parte gli scherzi, sono andato sul sito delle "Gallerie dell'Accademia" e tale evento è disponibile dal 10 ottobre al 10 gennaio 2010 (con chiusura completa nei giorni del 1 gennaio e 25 dicembre).

Si legge che dopo 7 anni dalla sua ultima apparizione in pubblico, verrà esposto alle Gallerie dell’Accademia il foglio di carta bianca (344 x 245mm.) in cui è rappresentato lo studio di proporzioni del corpo umano inserito nel cerchio e nel quadrato, le figure geometriche ritenute perfette da Platone, disegnate però non concentriche, bensì costruite in relazione tra loro secondo i modi della Sezione Aurea.

Così il centro del cerchio coincide sul l'ombelico, e quello del quadrato cade all'altezza dei genitali; come questi indicano l'origine fisica, così l'ombelico rimanda a quella spirituale. Ed è proprio nell’idea geniale di raffigurare contemporaneamente le due potenzialità geometriche, tramite la applicazione di regole matematiche produttrici di un’armonia che sconfina nella musica, che l’artista realizza una rappresentazione armonica, in una sintesi che resta insuperata. La duplice postura della figura umana, inoltre, accentua l’andamento oltremodo cinetico dell’immagine, in un gioco di mutazione continua che, unito al concetto umanistico dell’uomo come specchio dell’universo, ne fa un simbolo di perfezione classica del corpo e della mente, umana e divina, quindi del microcosmo, riflesso del cosmo intero, a misura d’uomo: un valore universale, quindi, che in quanto tale che racchiude in sé un’incancellabile aspirazione al futuro che lo renderà sempre attuale.

Tratto dalla locandina della mostra.
Grey Owl non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 17.35.38   #3
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,273
Predefinito

Ma, che voi sappiate, Leonardo era un Iniziato, si dilettava di cose esoteriche o no?
luke non è connesso  
Vecchio 23-11-2009, 18.45.17   #4
Ray
E' praticamente nato/a qui
 
L'avatar di Ray
 
Data registrazione: 10-08-2005
Messaggi: 7,218
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
Ma, che voi sappiate, Leonardo era un Iniziato, si dilettava di cose esoteriche o no?
Si dilettava di cose esoteriche eccome. Nella leonardesca esiste un periodo chiamato proprio di studio dell'esoterismo. Che fosse o meno Iniziato non saprei ovviamente, ma un sospetto ce l'ho.
Ray non è connesso  
Vecchio 08-01-2011, 14.50.06   #5
luke
Organizza eventi
 
L'avatar di luke
 
Data registrazione: 27-03-2009
Messaggi: 2,273
Predefinito

In questi giorni è uscita la notizia che è stata individuato nel quadro La Gioconda, un numero 72, disegnato sotto l'arcata del ponte sullo sfondo.

Per alcuni questa cifra potrebbe riferirsi alla distruzione del ponte Gobbio di Bobbio avvenuta nel 1472 a causa di una ondata di piene del fiume Trebbia.

Per altri la spiegazione è diversa, visto che 72 è un muero fortemente simbolico, e quindi andrebbe visto nell'ottica dei simboli arcani che Leonardo inseriva più o meno velatamente nei suoi quadri.
luke non è connesso  
Vecchio 08-01-2011, 15.44.32   #6
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,153
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luke Visualizza messaggio
In questi giorni è uscita la notizia che è stata individuato nel quadro La Gioconda, un numero 72, disegnato sotto l'arcata del ponte sullo sfondo.

Per alcuni questa cifra potrebbe riferirsi alla distruzione del ponte Gobbio di Bobbio avvenuta nel 1472 a causa di una ondata di piene del fiume Trebbia.

Per altri la spiegazione è diversa, visto che 72 è un muero fortemente simbolico, e quindi andrebbe visto nell'ottica dei simboli arcani che Leonardo inseriva più o meno velatamente nei suoi quadri.
Il 2 lo vedo chiaramente (bello grande sopra la spalla sinistra) ma il 7 dov'è?

7 e 2 comunque, le 7 note naturali più i 2 salti, che insieme formano il 9, cioè la legge dell'ottava.
Kael non è connesso  
Vecchio 08-01-2011, 16.26.49   #7
Kael
Cittadino/a Emerito/a
 
L'avatar di Kael
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 3,153
Predefinito

Trovato cercando su internet, perchè ad occhio nudo non si vedono, sono microscopici.
Kael non è connesso  
 


Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Uomo nero o ombra griselda Sogni 65 22-07-2011 15.55.35
Un uomo contro il racket Sole Manifestazione pacifica del nostro volere 9 07-08-2009 12.07.16
Sogno non mio - uomo con l'ascia stella Sogni 6 17-04-2009 22.59.05
uomo migliore e più profondamente uomo jezebelius Aforismi, Proverbi, Modi di dire 2 14-12-2008 03.53.58
Uomo di Neanderthal e Pool genetico Fausto Intilla Scienza 0 11-11-2006 18.12.46


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.48.07.




Powered by vBulletin Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Questo sito non è, nè può ritenersi assimilabile ad una testata giornalistica, viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina della l. n. 62 del 2001. Il materiale pubblicato è sotto la responsabilità dei rispettivi autori, tutti i diritti sono di Ermopoli.it che incoraggia la diffusione dei contenuti, purchè siano rispettati i seguenti principi: sia citata la fonte, non sia alterato il contenuto e non siano usati a scopo di lucro. P.iva 02268700271